Chi siamo



Migliorare la qualità della vita dei pazienti e dei loro familiari che li assistono. 

E' questa l'idea di fondo che ha condotto la Fondazione Franco e Piera Cutino Onlus a costruire CasAmica

Quando Franco Cutino, papà di Piera, affetta da Talassemia major, si recava da Alcamo, loro città d’origine in provincia di Trapani, all’Ospedale “Cervello” di Palermo per far assistere la figlia, notava spesso dei familiari di pazienti che trascorrevano la notte sulle sedie della sala d’attesa dei reparti dell'Ospedale o dentro le loro automobili. 

Da quella esperienza fatta di fatica, attese, dolore e stress la famiglia Cutino, dopo la scomparsa di Piera a soli 23 anni, decise di dedicarsi al miglioramento della qualità della vita dei pazienti talassemici e dei loro familiari.

Da quell’idea nel 2014 si è arrivati all’inaugurazione di CasAmica.

Ma CasAmica è solo una parte della grande struttura sanitaria costruita, interamente con fondi privati, dalla Fondazione Franco e Piera Cutino, in collaborazione con l’Associazione Piera Cutino Onlus. 

Solo grazie alla generosità di tante persone, sostenitori e aziende partner, senza nessun finanziamento pubblico, la Fondazione ha costruito il Campus di Ematologia Franco e Piera Cutino. 



Il Campus, all’interno del Presidio Ospedaliero “Vincenzo Cervello” di Palermo è un Centro di riferimento nazionale per le malattie ematologiche rare e Centro di riferimento per la Regione Siciliana per le emoglobinopatie. 

La peculiarità del Campus è costituita dall’approccio totale alle malattie rare. 

Dalla prevenzione all’assistenza, dalla formazione alla ricerca scientifica.

La struttura si sviluppa su 4.500 metri quadri così suddiviisi:

- Area clinica con 18 posti letto tra dh, degenza ordinaria e degenza per autotrapianto di terapia genica 

- Laboratori di ricerca per la manipolazione delle cellule staminali finalizzate all’autotrapianto di terapia genica. 

La struttura è in fase di realizzazione e, una volta attiva, sarà l’unico centro europeo dove i pazienti talassemici potranno sottoporsi all’autotrapianto per la guarigione dalla malattia. Attualmente l’unico Centro al mondo attivo è negli Stati Uniti d’America.

- Centro di formazione per medici, biologi, infermieri operanti nell’area delle malattie rare del sangue

- CasAmica, una casa per ferie destinata a ospitare familiari e accompagnatori di pazienti ricoverati presso l'Azienda Ospedaliera "Villa Sofia Cervello" di Palermo. Potranno usufruire dei servizi di accoglienza anche ricercatori, formatori, informatori scientifici, partecipanti a convegni, seminari o workshop attinenti ad argomenti di Ematologia. 

Oggi la Fondazione è presieduta e seguita direttamente da Giuseppe Cutino, fratello di Piera, che con grande tenacia, speranza e determinazione porta avanti il sogno della sua famiglia: sconfiggere la Talassemia!


(La famiglia Cutino: Franco, Giuseppe e Anna Maria)

Per maggiori informazioni sulle attività della Fondazione Franco e Piera Cutino Onlus e dell’Associazione Piera Cutino Onlus 

www.pieracutino.it 

Sostieni le attività a favore dei pazienti affetti da malattie ematologiche rare. Dona ora.

Grazie!




Donazione online

Sostieni i nostri progetti di vita.
Modulo per la donazione


Bomboniere solidali

Bombiniere solidali

Comunica i momenti più importanti della tua vita in modo elegante e ricercato e fai allo stesso tempo una scelta di grande valore a sostegno della Ricerca.


Sito web realizzato da